Ecocolor Doppler dell'Aorta e delle Arterie Periferiche: Tecnica di Esecuzione e Quadri Normali

Lo studio ecocolor Doppler dell'aorta addominale viene eseguito con il paziente in posizione supina, preferibilmente dopo 8-12 ore di digiuno.

Si utilizza una sonda convex 3-5 MHz. e, con scansioni longitudinali e trasversali, si studia l'aorta dal diaframma alla biforcazione misurando il diametro a livello dei segmenti prossimale, medio e distale.

L'aorta normale presenta un lume anecogeno, pareti ecogene e un flusso laminare con forma d'onda “a elevate resistenze”.

Anche per lo studio delle arterie iliache si utilizza una sonda convex3-5 MHz. Spesso, però, non è possibile esplorare queste arterie lungo tutto il decorso per la loro tipica tortuosità e la presenza di gas intestinale.

L'ecocolor Doppler delle arterie degli arti inferiori viene eseguito con una sonda lineare 7,5-10 MHz. o, eventualmente, con sonda convex 3-5 MHz. in caso di arterie profonde.

Le arterie periferiche normali presentano una forma d'onda “a elevate resistenze”, con tipico flusso trifasico correlato all'elasticità delle pareti.

In questa lezione sarà presentata la metodologia dello studio ultrasonografico dell'aorta addominale, delle arterie iliache e delle arterie periferiche.

Privacy Policy