Ecocolor Doppler delle Arterie Intracraniche

Nella fase acuta dell’ischemia cerebrale i pazienti possono presentarsi con una clinica simile ma, nello stesso tempo, avere quadri occlusivi e deficit perfusionali drammaticamente differenti.

L’ecocolor Doppler transcranico è uno strumento in grado di esplorare i vasi intracranici, di individuare e localizzare l’eventuale presenza di stenosi/occlusione ed è molto utile, nella fase acuta dello stroke, per monitorare la ricanalizzazione del vaso occluso.

L’ecocolor Doppler delle arterie intracraniche, nei pazienti con stroke, è un test diagnostico non invasivo, poco costoso, facilmente ripetibile, ideale nella diagnosi e nel monitoraggio dell'efficacia della terapia.

Mentre la neuroimaging è fondamentale per il “dominio” dello spazio, l’ecocolor Doppler transcranico, nella fase acuta dello stroke, ha introdotto il concetto del “dominio” del tempo potendo, in real time, sia comunicare precise informazioni sullo stato delle arterie intracraniche sia monitorare l’eventuale ricanalizzazione del vaso occluso.

In questa lezione sarà presentato il ruolo dell’ecocolor Doppler intracranico nei pazienti con insufficienza cerebrovascolare acuta.

Privacy Policy