Diagnosi Differenziale

Le dissecazioni di un’arteria cervicale dovrebbero essere differenziate da varie patologie quali il cardioembolismo, le displasie fibromuscolari, le lesioni aterosclerotiche, le lesioni da radioterapia: in queste patologie il reperto ecocolor Doppler può essere simile.

In questi casi per la diagnosi differenziale diventa fondamentale il quadro clinico. Per esempio, in presenza di “stump flow” nella carotide interna prossimale (segno non specifico di dissezione, presente anche nel cardioembolismo o nell’occlusione aterosclerotica della carotide interna cervicale distale), la presenza di dolore laterocervicale improvviso e l'assenza di malattia aterosclerotica carotidea depongono per la diagnosi di dissecazione.

In questa lezione sono presentati quadri ecocolor Doppler delle patologie che necessitano una diagnosi differenziale nei confronti delle dissezioni delle arterie cervicali.

Privacy Policy