Velocità di flusso e angolo: caso clinico

Il grado di stenosi è l'elemento più correlato all’evento clinico: maggiore è la stenosi, maggiore è il rischio di TIA/stroke e maggiore è il beneficio della chirurgia. Quindi particolare attenzione deve essere utilizzata nella valutazione della percentuale di stenosi.

Il segnale Doppler e color Doppler dipendono dall'angolo di incidenza tra la direzione del fascio Doppler e quella del flusso del sangue: la misura deve essere effettuata utilizzando l'angolo d’insonazione minore possibile. Per una rilevazione corretta della la velocità di flusso, l'angolo del volume del campione non deve essere allineato con il contorno della parete della carotide interna, ma con il vettore di flusso (il contorno della placca).

Per sottolineare l’importanza di queste considerazioni, viene riportato un caso in cui un’errata valutazione dell’angolo d’incidenza, con angolo del volume campione scorrettamente allineato con la parete della carotide interna (e non con il vettore di flusso) comporta una sovrastima del grado di stenosi, con possibili gravi conseguenze cliniche.

 

Privacy Policy