Placca Carotidea Non Emodinamica, ma "A Rischio"

 

Mentre nei pazienti sintomatici la clinica e le caratteristiche ecocolor Doppler possono identificare la placca carotidea “a rischio”, nei pazienti asintomatici ancora non si conoscono sicure caratteristiche ultrasonografiche della placca chiaramente predittive di eventi cerebrovascolari.

Nei pazienti asintomatici, infatti, il grado di stenosi e la struttura della placca non sono markers di rischio di stroke sufficientemente sensibili e specifici: molti pazienti in trattamento medico, infatti, rimangono asintomatici nonostante la presenza di placche emodinamiche, mentre, in casi più rari, pazienti con placche moderatamente stenosanti, possono presentare eventi neurologici.  

In questa lezione viene presentato il caso di un paziente con placca carotidea irregolare, disomogenea, ma non emodinamica, complicata da stroke ischemico.

 

 

Privacy Policy